Wip drawing doujinshi

20 maggio 2021

Ri-buon compleanno, Mr G!

2 maggio 2021

Originally posted by littlecorner.it (02/05/2007 – 09:00) link http://blogpw.littlecorner.it/archivi/2007-05

Come ho osservato in un articolo di una fanzine, Mr G è l’uomo dai due compleanni! Infatti, sebbene nell’Artbook Shueisha del 1976 si trovi indicata la data del 26 agosto come compleanno, data peraltro storica (ritengo, non a caso: è quella della Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino), e che Mrs Ikeda aveva scelto in quanto data di nascita di un collaboratore, secondo la Berubara Encyclopaedia (Daihyakka o The Bible) del 1980, dedicata anche all’anime, è nato il 2 maggio… La ragione della modifica a posteriori risiede nel fatto che del segno della Vergine c’era già Fersen, nato il 4 settembre, per cui, per ragioni di armonia, l’autrice decise di retrodatare il povero Grandier. Quindi, al nostro fanciullo spettano come minimo i doppi auguri (o compie il doppio degli anni??? LOL)!!! Resta però che, nelle varie mostre, il suo compleanno è sempre indicato come 26 agosto e così anche nel sontuoso MOOK dedicato all’anime, recentemente dato alle stampe. Quindi, ormai avvezzi alle innumerevoli contraddizioni a cui siamo abituati da anni, quanto a Berubara, tra inquietanti esternazioni intervenute trent’anni dopo e il timore che chissà cos’altro ci aspetti, mille auguri con questo mio disegno del 2005.

Speriamo che Oscar lo riempia di regali!!!

lauraslittlecorner

Vecchio disegno fa buon brodo 🙂

View original post


10 anni fa – 17 aprile 2011 – Farewell, Father

17 aprile 2021

Volli disegnare un acquerello come omaggio di Oscar, André e Alain, ancora ragazzini (sballando la cronologia del manga, in cui Alain è più giovane di loro), al loro padre artistico, il regista Mr. Osamu Dezaki, senza il quale, probabilmente, non avremmmo avuto il capolavoro dell’animazione mondiale che è “Versailles no Bara”. Il regista, dopo una lunga carriera iniziata alla Mushi, con Astroboy, e che lo aveva visto percorrere anche un’esperienza americana, ricordato in patria per molte cose e, purtroppo, non spesso per questo suo capolavoro, si spense dieci anni fa per un cancro ai polmoni.

Qui il mio acquerello.

https://digilander.libero.it/LittleCorner/Gallery/Laura/Farewell_father.htm

Qui l’omaggio che le ragazze del sito scrissero all’epoca.

https://digilander.libero.it/LittleCorner/Essays/omaggio_ad_osamu_dezaki.htm


WIP drawing doujinshi

16 aprile 2021

World Kiss Day again

13 aprile 2021

Ci sono due giornate mondiali del bacio, oggi, 13 aprile, ed il 6 luglio. Molto di corsa, ho voluto ricordare Oscar e André con questo schizzo fatto velocissimamente, immersa nei vari casini.


Buona Pasqua 2021

4 aprile 2021

A tutti i lettori del Little Corner, con questa mia illustrazione di Oscar, tratta da “D’Après – Arras -“.


IMHO 12-13-14 luglio ;)

1 aprile 2021

Da Monica: Cofanetto Gaiden di Lady Oscar

25 marzo 2021

In occasione dei 15 anni di attività, la casa editrice J-pop ha annunciato in uscita per l’estate l’edizione in cofanetto in tre volumi di tutte le Gaiden, anche delle più nuove, di Versailles no bara, “Le rose di Versailles – extra -“, box con pagine a colori (che mancavano nella sospesa edizione Goen), riprese dai tankobon, che sono stati arricchiti di tavole e con alcune anche a colori, rispetto alla pubblicazione in magazine. Della pubblicazione, peraltro, si vociferava da un po’. Qui il post ufficiale con le informazioni.

Grazie a Monica Moretto.


Buon XXI Compleanno, Little Corner! – Update sito

17 marzo 2021
Oggi il mio sito, il Laura’s Little Corner https://digilander.libero.it/la2ladyoscar/Index.html compie 21 anni. Ricordo ancora i giorni in cui lo creai, con Front Page, che studiavo da un manuale. I primi disegni della mia Gallery, la notte che mi arrivò una mail di complimenti di Andrea Antonini, che, poi, avrebbe citato il sito nel suo libro, qualche mese dopo, le persone che, via via, raccoglievo attorno a me: Daniela, Elisabetta, Narumi, poi, Amarisee, poi Camille, l’anno dopo, Fiammetta, l’anno dopo ancora Alessandra, poi Sydreana, nel 2005 Luana, Sara qualche anno fa, recentemente Nazarena. Ma ci sono state moltissime autrici. C’era tanto entusiasmo, ci sono stati momenti anche difficili. Prima dei social, gli autori ricevevano email con le recensioni dei lettori. Da non credere, eh?! Il sito è stato il mezzo attraverso cui ho fatto conoscere il Fanart Calendar, poi i vari fumetti, Liberté, D’Après – Arras -, L’Alba, Fanworks, che sono seguiti ed il suo pubblico di lettori e la fiducia che si era instaurata verso la qualità del Little Corner sono stati fondamentali per far conoscere i fumetti. Il sito è stato un patrimonio, costruito un po’ per volta. C’era chi ci plagiava, una volta Errore di Fiammetta fu copiato in blocco, sostituendo i nomi, per un altro cartone (va bene che, recentemente, ho visto plagiata Leggenda di una rosa, compresi gli strafalcioni storico-geografici che io avevo inutilmente segnalato, ai tempi…). Ricordo le torri gemelle, nel 2001, io a smessaggiare con Fiammetta, ricordo che, pochi giorni dopo, ci fu anche l’incidente di Zanardi e io le dissi che non mi sentivo di aggiornare. Dedicavo ore ed ore a revisionare i testi, un lavoro assurdo, che ha portato la qualità del sito ad un certo livello (qualche autrice non ne ha avuto bisogno, altre sì, altre decisamente). Non so se ora lo rifarei, vedendo poi com’è andata, anche le invidie, le cattiverie che ho subito, la mancanza di riconoscenza. C’è stato chi ha riversato su di me, come webmaster, l’invidia per qualche autrice, in quel momento più prolifica e popolare, senza fermarsi neppure a considerare che, come, invece, la mia esperienza di questi anni mi ha insegnato, come avevo sperimentato, accompagnando le varie autrici, è normale avere picchi e periodi meno creativi, è inutile prendersela con gli altri. Comunque, è stato conoscere persone interessanti, avere un bello scambio, un bel confronto; penso di poter affermare che sono nate amicizie, per me è stato così, perlomeno; è stato anche parecchio lavoro, è stato imparare tanto, studiare, togliendo tempo ad altro. Non so se sia servito a qualcosa, nella mia vita, a volte me lo domando, soprattutto per come è andata a finire, sabbia al vento, per citare qualcosa che ha a che fare con Lady Oscar. In seguito, tra il 2005 ed il 2006, è arrivato anche il blog, https://lauraslittlecorner.wordpress.com/ per un contatto più immediato con i lettori. Capita che i lettori più nuovi confondano sito e blog, ma sono due cose diverse, con contenuti distinti. In questi ultimi anni, per stare dietro al fumetto, ho dovuto tralasciare, ma la dose di creatività personale è quella, non è facile quando si producono e si creano, disegnano, organizzano pagine e pagine, si deve sceneggiarle… Oggi voglio celebrarlo con questa immagine, dei mug che ho creato, via via che, in questi anni, producevo albi, racconti, e che sono iniziati come un esperimento. Sono finalmente riuscita sia ad aggiornare le pagine del sito che erano rimaste indietro, nonostante gli aggiornamenti precedenti (mainfanfics, updates, la mia gallery) e a caricare qualche nuovo aggiornamento. Spero altri ne seguiranno, nei prossimi giorni. Intanto, vorrei ringraziare le autrici che hanno voluto partecipare a questa avventura, mi scuso se ho tralasciato vari nomi (ho solo fatto una panoramica), vorrei ringraziare anche i nostri cari lettori, che sono rimasti e che sono anche nuovi. Allora, buona lettura e buon compleanno al Little Corner! Ecco il link alla pagina degli updates con tutti gli aggiornamenti: https://digilander.libero.it/la2ladyoscar/Updates/last_updates.htm


Buon 8 marzo

8 marzo 2021

Con questa mia illustrazione e poster dalla mia doujinshi “D’Après – Arras -“.

Laura