Ripensandoci… – era ep. 35

In effetti non sono i poveri maschietti ad essere stati devastati dalla magnificenza totale di Mr. G, ma noi povere fanciulline, così abbagliate da tanto splendore da riuscire a rintracciarlo, anzi, perfino speranzosamente coltivarlo, in quasi qualsiasi esemplare maschile con risultati talvolta buoni, talvolta ottimi, talvolta catastrofici. Finirà, dunque, che detesteremo il Grandier in quanto massimo responsabile di un’incomparabilità non dico oggettiva e radicale, non dico ontologica, ma quasi? ^_-; E che dire di quel bel tomo di Alain?

Annunci

7 Responses to Ripensandoci… – era ep. 35

  1. Silvia ha detto:

    Mumble…. mumble….. appunto, ripensandoci: siamo poi così sicure che Andrè fosse davvero così “splendido e abbagliante”? Per me la risposta ovvia è: sì, ça va sans dire :D.
    Ma ci ho riflettuto ieri sera, dopo aver letto il post di Laura e dopo aver discusso con mio marito (nei cui occhi, ovviamente, “rintraccio e speranzosamente coltivo” tracce di Andrè….. ça va sans dire, anche qui. Poverino mio marito!). Il motivo del fraintendimento è stato un suo nascondermi, per il mio benessere, un suo stato d’animo negativo. Fin qui nulla di male ma io avevo male interpretato il suo essere un filino meno presente e vicino a me del solito, arrivando alla conclusione errata che ci fosse qualcosa che non andava tra di noi. Ci siamo chiariti oggi ribadendo ancora una volta che è meglio confidarsi con l’altro quando qualcosa non va e chiedere aiuto all’altro, fidandosi.
    Quanti silenzi come questo ha messo in atto Andrè? Quanto deve aver penato Oscar per capire che cosa passava per la testa del suo amico-che-stava-diventando-più-di-un-amico? Non che lei fosse un mostro di trasparenza, per carità, ma adesso vorrei chiedermi: ma se avessi vicino un tipo come Andrè, sapendo quello che di lui sapeva la Oscar che si stava innamorando, cioè che spesso si rifugiava nell’alcol, che parlava pochissimo, che spariva misteriosamente sulla torre dopo averla invitata ad andare a cavallo, che l’aveva costretta con la forza ad un bacio e al contatto con il suo corpo, ecc….. sarebbe stato un idillio? Conoscendomi, direi proprio di no. Ricordo una discussione sul sito dove si elencavano i difetti di Andrè 😉 e sono proprio questi a rendercelo più umano, autentico.

    Su Alain non mi pronuncio, non essendo il “mio tipo”. Sono più per il tipo “angioletto” che per il “figlio di puttana” (citazione di “Storia di nebbia e d’occhi chiusi” 🙂 ).

    • Raffaella ha detto:

      Io credo che i silenzi e l’atteggiamento di André siano una diretta conseguenza dei silenzi e degli atteggiamenti di Oscar che si rifiuta pervicacemente di affrontare alcune questioni essenziali rispetto al suo “essere”. Senza contare che per me André ha una motivazione in più per essere così poco trasparente. Benchè lui e Oscar siano amici, lui è pur sempre un servo, quindi senza alcun diritto di dire a lei, o pretendere da lei, qualcosa. Capovolgendo il punto di vista, poi, quante volte noi donne ci teniamo dentro delle cose rendendoci incomprensibili agli occhi dei compagni e pretendendo che ci leggano dentro come André fa con Oscar? Quante volte innalziamo noi stesse dei muri come fa Oscar?
      Al di là di questo, non detesterò mai André, mi viene più facile e più comodo detestare tutti i maschietti umani che non sono alla sua altezza! LOL

    • lauraslittlecorner ha detto:

      Yes era un intervento tratto dal precedente blog. Il povero Alain… magari era uno serissimo, stroncato dalla fama appioppatagli immeritatissimamente dalle fan! 😉

    • lauraslittlecorner ha detto:

      Storia di nebbia e di occhi chiusi di Syd era bellissimo *_*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: